firma fiammetta


Nella Camera delle meraviglie

Poltroncine a pozzo vagamente retro alternano raffinati velluti in seta Dedar a moirè ricamati con esclusivi motivi chinoiserie. Solo uno dei pezzi dell’ esclusiva collezione di pezzi di arredo unici ideati da un incredibile mix di creativi tra cui anche Massimiliano Giornetti. Presentata in occasione della passata edizione del Salone del Mobile di Milano la capsule è stata allestita dall’ ex direttore creativo di Ferragamo, in una Camera della Meraviglie, reinterpretando dei mobili dell’ azienda di Pontedera Turini&Werich e utilizzando i preziosi marmi delle cave di Fiammetta Vanelli. Accanto alla poltrouncina anche un desk in Calacatta oro, dalle linee pulite e rigorose, costruito come un patchwork in marmo Portoro, vetro bronzè e preziose essenze di legno e d eleganti Butler Tray che uniscono l’ estetica anni 30 alla funzionalità di lavorazioni altamente tecnologiche

Flair, Lungarno Corsini, 24, Firenze

Articolo corriere.it 26.05.2017